vogliocucinare.com Pasta, riso, minestre, piatti sfiziosi per una calda prima portata.
"Beati gli ultimi, se i primi sono discreti".
Bistecche, pollo in mille modi...

Pesche al Teroldego

Ingredienti

per 3 vasi da ml 350

1 kg di pesche
400 g di zucchero
vino Teroldego Rotaliano
amaretti morbidi

Preparazione

Lavate molto bene le pesche, dividetele in tocchi di cm 2-3 di lato e raccoglietele con lo zucchero in una casseruola, poi cuocetele per 10-12' (il tempo necessario affinché lo zucchero si sciolga) e, se preferite una confettura dalla grana fine, terminata la cottura passatele al passaverdure. Pesate il composto e per ogni g 500 unite g 70 di Teroldego Rotaliano e un amaretto sbriciolato. Riportate sulla fiamma media per 15-20'. Versate le pesche al Teroldego bollenti nei vasi e chiudeteli subito.
Da provare: con formaggi stagionati o come accompagnamento a una torta paradiso.



Copyright © vogliocucinare. All Rights Reserved.