vogliocucinare.com Pasta, riso, minestre, piatti sfiziosi per una calda prima portata.
"Beati gli ultimi, se i primi sono discreti".
Bistecche, pollo in mille modi...

Marmellata di fichi e pinoli

Ingredienti

per 3 vasetti da 250 ml

1 kg di fichi maturi
500 gr di zucchero
il succo di un limone
un pizzico di cannella
40 gr di pinoli
un paio di cucchiai di brandy

Preparazione

I fichi, che devono essere maturi ma sodi, vanno pelati e tagliati in quattro spicchi. Questi vanno poi messi in un tegame basso e largo, cosparsi di zucchero e succo di limone e lasciati riposare per quattro ore.
Dopodiché, si aggiungono i pinoli e si cuociono i fichi a fuoco lentissimo senza rimestare, accontentandosi cioè di scuotere ogni tanto il tegame per non farli attaccare. La cottura è piuttosto lunga (almeno due ore) e va conclusa quando i fichi sono cotti e lo zucchero si è trasformato in caramello. A questo punto, si spegne il fuoco, si aggiungono il liquore e la cannella e si travasa la marmellata ancora calda in vasetti puliti e sterilizzati.



Copyright © vogliocucinare. All Rights Reserved.