vogliocucinare.com Pasta, riso, minestre, piatti sfiziosi per una calda prima portata.
"Beati gli ultimi, se i primi sono discreti".
Bistecche, pollo in mille modi...


Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Login

Bagnun di acciughe

Ingredienti

per 4 persone

800 g di acciughe fresche
600 g di pomodori
4 gallette del marinaio (potete sostituirle con delle friselle oppure con dei crostoni di pane toscano) 3 spicchi di aglio
2 acciughe sotto sale
2 cipollotti medi
prezzemolo
vino bianco secco
origano
olio extravergine
sale

Preparazione

Pulite le acciughe fresche, privandole della testa, delle interiora e della lisca centrale, poi immergetele per una decina di minuti in acqua e sale (per eliminare il sangue e conservarle brillanti), infine sciacquatele bene in acqua e asciugatele tamponandole con carta da cucina. Private i pomodori della buccia e dei semi e tritateli finemente. In una casseruola capace rosolate i cipollotti a rondelle con le acciughe dissalate in 3 cucchiai di olio per 3-4'. Tritate finemente un ciuffo generoso di prezzemolo con gli spicchi di aglio e uniteli ai cipollotti; dopo un minuto bagnate con mezzo bicchiere di vino e uno di acqua tiepida. Aggiungete i pomodori tritati, salate, coperchiate e cuocete per 5-6' sulla fiamma media. Unite le acciughe, un pizzico di origano, coperchiate di nuovo e completate la cottura in 5-6'. Lasciate riposare qualche minuto poi servite portando in tavola la casseruola con le gallette del marinaio a parte oppure mettendo in ogni piatto una galletta spezzettata grossolanamente e completando con un filo di olio e un altro pizzico di origano.


Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /home/vogli360/public_html/templates/vogliocucinare/html/modules.php on line 39

Copyright © vogliocucinare. All Rights Reserved.