vogliocucinare.com Pasta, riso, minestre, piatti sfiziosi per una calda prima portata.
"Beati gli ultimi, se i primi sono discreti".
Bistecche, pollo in mille modi...

Ingredienti

  • 300 grammi di farina di grano tenero tipo 00
  • 230 grammi di burro ammorbidito
  • 130 grammi di zucchero a velo
  • 3 tuorli d'uovo
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per spolverare e per la spianatoia

Preparazione

Setacciate la farina e lo zucchero a velo e disponeteli a fontana sulla spianatoia. Mettete al centro il burro tagliato a pezzetti, la scorza di limone e il sale. Amalgamate il burro agli altri ingredienti con la punta delle dita, cercando di formare delle briciole, quindi unite i tuorli e impastate il tutto, velocemente, con le mani, fino ad ottenere una pasta morbida e compatta. Mettetela in una pellicola e lasciatela in frigorifero per mezz'ora. Scaldate il forno a 160°C. Prendete la pasta e, sulla spianatoia cosparsa di zucchero a velo, stendetela con il matterello in una sfoglia alta un centimetro. Ricavatene i canestrelli utilizzando l'apposito stampo smerlato e adagiateli sulla placca del forno foderata di carta oleata. Infornateli a 160°C per venti minuti, finché saranno appena dorati ai bordi, ma ancora pallidi. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare e indurire. Disponeteli su un piatto e cospargeteli di zucchero a velo.



Copyright © vogliocucinare. All Rights Reserved.